Iniziativa i234: Contributo dell' osteopatia nella cura delle persone all’interno delle strutture sanitarie accreditate nella Regione Lombardia
 Si: 25 (100%) · Astenzione: 3 · No: 0 · Approvato
Ultima bozza creata il 2013-02-12 alle 23:18:24 · Elenca tutte le revisioni (2)

ll Dr Andrew Taylor Still è stato il padre dell'osteopatia e il fondatore della prima scuola di medicina osteopatica.
Credendo nel contributo della medicina osteopatica al malato, Andrew Taylor Still sostenne una filosofia di medicina differente rispetto a quella ortodossa, sviluppando l'uso del trattamento manipolativo osteopatico a scopo terapeutico.
Il Dr Still fondò una filosofia di medicina basata su principi già conosciuti dal Padre della Medicina: Ippocrate. Tale filosofia pone l'attenzione sull'unità di tutte le parti del corpo. Still identificò nel sistema muscoloscheletrico un elemento fondamentale per la salute; inoltre intuì le naturali tendenze del corpo verso l'autoguarigione, ponendo particolare attenzione verso la medicina preventiva, la corretta alimentazione e i comportamenti volti alla salute.
Il 10 maggio del 1892, il Dr Andrew Taylor Still fondò l'American School of Osteopathy.

PRINCIPI DELL'OSTEOPATIA

I quattro principi chiave della filosofia osteopatica sono:
• Il corpo è un'unità; la persona è un'unità di corpo, mente e spirito
• Il corpo ha le capacità di auto-regolarsi, di auto-guarire e di mantenere la salute
• Struttura e funzione sono reciprocamente correlate
La logica del trattamento è basata sulla comprensione dei principi fondamentali di unità del corpo, auto-regolazione e interrelazione tra struttura e funzione

In Italia la formazione in ambito osteopatico inizia negli anni ottanta e si sviluppa rapidamente incontrando il favore della popolazione che sempre più numerosa si rivolge alle cure dell’osteopata.

Vi sono professionisti che lavorano in strutture pubbliche a titolo gratuito in ambito pediatrico e sempre più numerose sono le richieste di medici specialisti, i quali prescrivono il trattamento osteopatico.

L’inserimento del trattamento osteopatico con tecniche codificate, rappresenta una grande opportunità lavorativa e la possibilità di risparmio in termini di costi legati alla cura della persona; incontra il favore dei cittadini propensi al ripristino di una migliore condizione di salute attraverso la manipolazione osteopatica

Le prove di efficacia del trattamento osteopatico sono facilmente reperibili su PubMed (www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed) , il database bibliografico contenente informazioni sulla letteratura scientifica in ambito biomedico (è sufficiente inserire come parola chiave osteopathic treatment per visionare oltre 2700 articoli, si arriva a 6100 articoli utilizzando come parola chiave osteopathic medicine)

Per informazioni:ROI Registro degli Osteopati d'Italia (ROI) rappresenta il riferimento didattico e il referente politico per la professione; www.roi.it

Daniele Origo
D.O.MROI

Suggerimenti
Nessuna proposta